Traslocare casa: quanto costa e cosa fare a Vicenza

Guida al trasloco casa, ovvero tutto quello che bisogna fare, chi chiamare e i costi per affrontare il cambio dimora in modo semplice, rapido e indolore. Come organizzare un trasloco: bisogna rimboccarsi le maniche e darsi da fare per impacchettare tutto

È un’impresa ardua, a dir poco titanica, perché anche le case più piccole, una volta svuotate, contengono milioni di oggetti dei quali nessuno vuole disfarsi. Ci vuole molto tempo, tanto impegno e ci sono anche dei costi da sostenere per traslocare casa. Vediamo i costi e come organizzare al meglio il tutto per evitare inutili ansie e traumi.

Confronta più preventivi e risparmia sul costo del trasloco

Per i traslochi non esistono cifre standard o prestabilite, ogni caso è diverso dall’altro. Per conoscere il prezzo effettivo, contatta direttamente i professionisti del settore. Non ti fermare alla prima proposta che ricevi, ma confronta diversi preventivi. In questo modo sarai sicuro di avere il prezzo più conveniente.

Traslochi a Vicenza: Prezzi

In città    200 - 1000 €

Vicenza (60 km) 250 - 1000 €

Vicenza (200 km) 400 - 1400 €

Questi prezzi si riferiscono ad un trasloco base: un monolocale da un piano basso (inferiore al terzo) ad un altro, senza problemi di agibilità e ad una distanza di 150 km.

Le ditte di traslochi forniscono, infatti, un servizio pensato per le tue esigenze. Potrai decidere con loro se farti seguire in tutte le fasi del trasloco oppure delegare solamente quelle più pesanti, come l’assemblaggio dei mobili.

Per contenere le spese, si può evitare di far inscatolare ad altri i propri oggetti, procedendo con il fai da te. Inoltre, questo è un modo per fare una cernita di quello che davvero vale la pena portare con sé e ciò che invece va eliminato, o venduto nei mercatini e simili, o regalato. Va aggiunto che il montaggio dei mobili, qualora foste particolarmente bravi e semplicemente se non volete spendere troppo, potete farlo voi stessi.

Quali servizi offrono le ditte di traslochi a Vicenza?

Traslocare non significa solamente trasferire i tuoi oggetti dalla vecchia casa a quella nuova. Le aziende professionali si occuperanno in particolare del sopralluogo: è un momento importante perché permette ai traslocatori di verificare di persona le condizioni in cui dovranno effettuare il lavoro. In questo modo si ridurrà il rischio di imprevisti il giorno del trasferimento;

  • imballaggio: le aziende utilizzano materiale apposito molto resistente, questo ridurrà il rischio di danneggiamento;

  • assemblaggio dei mobili: l’operazione più delicata, soprattutto se hai in programma di trasferire l’intero arredamento. Gli elementi più complessi sono soprattutto quelli che non si possono smontare, in particolare la cucina o le pareti attrezzate;

  • installazione di elettrodomestici di base;

  • trasporto e scarico della merce;

  • deposito.

Lavori extra

Spesso le aziende sono disponibili anche ad eseguire piccoli lavori di falegnameria, come l’adattamento di mobili, o di idraulica. Se prevedi che siano necessari questi interventi, confrontati direttamente con loro al momento della stesura del preventivo, in modo che tutto sia già previsto ed organizzato al meglio.

Perché rivolgersi ad un’azienda di traslochi a Vicenza?

I professionisti sono in grado di organizzare un trasloco in maniera efficiente in pochi giorni, facendo sparire lo stress dovuto alla gestione di tutte le operazioni.

Contattando una ditta di traslochi non ti dovrai preoccupare della logistica e potrai dedicarti ad altre attività, come esplorare il tuo nuovo quartiere o città.

I tuoi oggetti personali verranno imballati in maniera professionale, con materiale di imballo professionale e scatole resistenti, in modo che occupino il minor spazio possibile.

Anche il carico e lo scarico saranno eseguiti in maniera veloce e in totale sicurezza.

È inclusa anche una copertura assicurativa all risk, che ti tutela in ogni momento del trasloco e non solamente durante il trasporto, al contrario di quella vettoriale obbligatoria.

Il consiglio in più

Affidati ad una ditta locale, con esperienza nei traslochi a Vicenza. In questo modo, sarà più semplice gestire anche la parte burocratica, in particolare i permessi per l’occupazione del suolo pubblico e per l’ingresso alle Zone a Traffico Limitato. In particolare per questa città bisogna prestare attenzione ai prermessi per zone a traffico limitato: l’area che circonda il centro storico nella quale l’accesso e la circolazione sono limitate a particolari categorie di utenti e veicoli. Spesso sono attive 24 ore su 24. Per accedere è necessario il permesso temporaneo per carico/scarico merci per il veicolo con un carico inferiore a 7,5 tonnellate. Può essere richiesto fino ad un massimo di due giorni prima dell’inizio dei lavori;

Occupazione suolo pubblico: è necessario fare domanda indicando il luogo che si intende occupare, la superficie, il periodo di occupazione e la motivazione.

La pianificazione è un’alleata fondamentale dei traslochi, anche in una piccola città come Vicenza. Vediamo insieme come organizzarsi.

  • due-tre mesi prima: è consigliato iniziare ad organizzarsi in anticipo, in linea di massima appena si conosce l’indirizzo della futura abitazione. Parti dalla ricerca della ditta giusta, confrontando i preventivi. Inizia anche progressivamente a selezionare gli oggetti da tenere, buttare o donare;

  • 7 settimane prima: se vuoi occuparti personalmente dell’imballaggio, cerca per tempo scatole e scatoloni adatti e a impacchettare tutto quello che non usi spesso. Se hai figli in età scolare, informa del trasferimento la scuola vecchia e quella nuova vicino alla tua futura casa. Ritira dal tuo medico di base una copia delle cartelle cliniche di tutta la famiglia, per sicurezza;

  • tre settimane prima: inizia ad eliminare progressivamente le scorte alimentari;

  • due settimane prima: finisci di impacchettare e metti al sicuro i tuoi beni di valore;

  • una settimana prima: chiedi conferma all’azienda e prepara una valigia con quello che ti può servire i primi giorni, come se dovessi partire per una breve vacanza;

  • il giorno prima: raggruppa i documenti in modo che siano a portata di mano, pulisci e scongela il frigorifero;

  • il giorno del trasloco: segui il lavoro del personale. Aiuta ad identificare i materiali fragili e coordina le operazioni per assicurarti che ogni cosa vada al suo posto.

  • Trasferirsi a Vicenza

  • Vicenza rappresenta un piccolo gioiellino veneto ed è conosciuta come “la città di Palladio”, perché il famoso architetto si occupò della realizzazione degli edifici del centro storico. Questi, insieme a tre ville al di fuori della cinta muraria e altre sedici nell’intero territorio provinciale, sono stati dichiarati Patrimonio Unesco.

  • La città è quindi un concentrato di bellezza, soprattutto per i vicoli su cui si affacciano palazzi e ville meravigliose.

Se si dispone di poco tempo e soprattutto non si sa come spostare gli arredi più ingombranti, come divani e mobili, bisogna affidarsi a ditte professionali di traslochi. Il personale si prenderà carico dei beni materiali, li imballerà e impacchetterà e, infine, li trasporterà nella nuova dimora, dove effettuerà il montaggio. Rapido sì, ma con costi che bisogna tenere sotto controllo, se non si vuole spendere troppo.
 

Ditte che eseguono traslochi a Vicenza
 

Asso Traslochi Vicenza

Monteviale - tel.349 383 2546

Traslochi vicenza

Vicenza VI - tel.347 257 0044

Traslochi Cecchetto Di Tiziano Cecchetto

Vicenza VI - tel.0444 910009

Traslochi Cozzi

Vicenza VI - tel.346 702 1219

CSD Traslochi Vicenza

Vicenza VI - tel.348 002 4631

Cooperativa Vicentina Leone S.C.A.R.L.

Vicenza VI - tel.0444 304187

Apothema Soc.Coop.

Vicenza VI - tel.0444 926171

Come arredare casa spendendo poco

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Freddo in arrivo. Ma quando si possono accendere i termosifoni a Vicenza?

  • Pulizia della caldaia: tutti gli obblighi e cosa deve fare il tecnico

  • Cambio stagione dell'armadio: scopri come farlo al meglio

  • Installazione finestre: quali scegliere e come risparmiare

Torna su
VicenzaToday è in caricamento