San Valentino 2017: i veneti innamorati "stalker" e senza scrupoli

Una ricerca condotta da Groupon per San Valentino dimostra che il 45% dei veneti, in fase di conquista, è disposto a mentire agli amici, mettere zizzania nella coppia e screditare senza pietà i pretendenti. Quasi la metà utilizza i social per spiare la "preda" e conoscere i suoi interessi

Come ogni anno, San Valentino si avvicina e tutti gli innamorati cercano di rendere felice il proprio partner con qualcosa di davvero speciale. Ma come si comportano realmente i veneti in amore? Groupon ha condotto un divertente sondaggio sul tema per capire fino a dove si potrebbero spingere gli italiani quando sono davvero innamorati, con gli amici, sui social, a proposito di tradimento e lealtà e regali. 

L'amicizia è sacra?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

  • L'abete di papa Francesco, «risparmiato da Vaia, stroncato dalla mano dell'uomo»

  • Mancano un milione di laureati: ecco le professioni più richieste

  • Si allontana da casa e scompare: 51enne ritrovata dopo una notte di ricerche

Torna su
VicenzaToday è in caricamento