Amici 16, anticipazioni: la tregua tra Emma ed Elisa salva Thomas Bocchimpani

Settimana di transizione per i Bianchi che, orfani di Morgan, hanno lavorato con Emma Marrone. A soffrirne di più sembra essere stato proprio l'unico non ammutinato, Thomas, tanto apprezzato dal cantautore

Registrata a Pasqua la quinta puntata del serale di Amici 16 e già cominciano a circolare le prime indiscrezioni

Subentrata Emma Marrone a Marco Morgan Castoldi, i Bianchi hanno rivoluzionato il proprio modo di lavorare con i coach che hanno avuto molto più mano libera, a partire da Bootsa. A patire maggiormente il cambiamento sembra essere stato il più giovane dei due vicentini in squadra, Thomas Bocchimpani, che è finito in sfida con Cosimo dei Blu di Elisa. Se Mike Bird era in testa agli ammutinati, dopo alcune accese discussioni con il cantautore, il 16enne era rimasto a fianco del direttore artistico che, in precedenza, per lui aveva avuto parole di elogio

Al momento dello scontro, però, le due direttrici artistiche hanno chiesto a Maria De Filippi di rinunciare all'eliminazione, vista la settimana turbolenta, e la conduttrice ha accettato, "ma solo per questa volta" ha però ammonito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Coronavirus, nuova ordinanza in Veneto: tutte le novità

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento