4 posizioni yoga da fare a casa e torna il benessere

Lo yoga, una disciplina antica ricca di benefici per il corpo e la mente. Sono sempre di più coloro che si avvicinano a questa tecnica innamorandosene, che inseriscono lo yoga nella quotidianità, praticandolo anche in casa. Ecco le 4 asana per tonificare il fisico e ritrovare la gioia

Lo yoga è una disciplina che fa stare bene ed è praticata molto anche a Vicenza. Con l'arrivo dell'autunno è tempo di tornare a fare un corso per migliorare la nostra linea e lo yoga va benissimo. Molti esercizi però si possono fare in casa per rimettersi in forma senza sforzi eccessivi, allenare il corpo e preparare la mente ad affrontare nel modo migliore la giornata. 
Lo Yoga è per tutti: bambini, anziani, donne in gravidanza, non importa se sei un atleta, se sei fuori forma o se non ti piaci allo specchio. Ti aiuterà a stare meglio, a rendere flessibile il tuo corpo, a bruciare calorie e mantenerti in linea, a sconfiggere l’ansia e a ridurre lo stress.  Non vedrai solamente cambiamenti sul tuo corpo, ma anche sulla tua mente. Lo Yoga aumenterà la tua autostima, migliorerà la tua forza di volontà e ti farà stare meglio con te stessa/o o con gli altri. Puoi praticare ovunque in casa o all'aria aperta, da soli o in gruppo, basta un tappettino.

La pratica di questa disciplina millenaria e delle tantissime asana (le diverse posizioni yoga), apporta numerosi benefici, tuttavia ce ne sono 4 in particolare che sono generalmente poco utilizzate, ma che sono estremamente benefiche per la postura e per tonificare il corpo. Scopriamole insieme.

1. Posizione della mezza luna - Ardha Chandrasana

75818256_S-2
Questa posizione rinforza le caviglie, le cosce, la colonna vertebrale e l’addome, migliora la coordinazione e l’equilibrio, allevia lo stress e favorisce la digestione
Per eseguire la posizione della mezza luna, mettiti in piedi e divarica le gambe; poi, solleva le braccia portandole in linea con le spalle. Inclina leggermente il torso a sinistra mentre alzi la gamba destra dal suolo; poi poggia la mano sinistra sul pavimento. In questa posizione, i punti d’appoggio sono il piede e la mano sinistra. La gamba destra deve rimanere allineata con il corpo, il braccio destro perpendicolare al suolo e la testa rivolta verso l’alto.

2. Posizione del triangolo ruotato - Parivrtta Parsvakonasana

120532224_S-2
Anche questa posizione yoga apporta numerosi benefici: tutte le asana con torsione, infatti, sono l’ideale per migliorare la salute della colonna vertebrale e al tempo stesso favorire una respirazione più consapevole e profonda.
Per eseguire la posizione del triangolo ruotato dovrai poggiare le ginocchia al suolo. Solleva la gamba destra e portala avanti, poi poggia la pianta del piede al suolo; anche le dita del piede sinistro serviranno da appoggio. Unisci le mani davanti al petto, con i gomiti rivolti all’esterno. Adesso è il momento di eseguire la torsione vera e propria: gira il torso verso destra e poggia il gomito destro sulla coscia. La testa è sostenuta dalle mani e il gomito sinistro supera l’altezza della testa.

3. Posizione della barca - Navasana

129469092_S-2
La posizione della barca rinforza gli addominali, i fianchi e le spalle; tonifica le braccia, migliora la coordinazione, l’attenzione e la concentrazione e favorisce il buon funzionamento degli organi interni.
Esistono diverse varianti di questa asana, ma quella più comune si esegue in questo modo: siediti sul tappetino con la schiena dritta e le gambe in avanti; poi, piega leggermente le ginocchia e poggia le piante dei piedi al suolo. Mentre alzi le gambe, solleva poco alla volta anche il tronco. Nella posizione finale, le gambe sono in diagonale rispetto al suolo, come le braccia che devono essere posizionate davanti al corpo. La testa e il torso sono dritti e in tensione, così come le cosce.

4. Posizione della sedia - Utkatasana

129468767_S-2
La sedia è una posizione yoga che permette di bruciare grassi e calorie velocemente; allo stesso tempo tonifica gambe e glutei, rinforza la schiena, allena l’equilibrio e corregge i piedi piatti.
Per eseguire quest’asana, dovrai metterti in piedi, con le gambe unite. Alza le braccia e allungale sopra la testa, con le dita che puntano in alto, poi piega leggermente le ginocchia, portando in fuori i glutei con le spalle all’indietro. Infine, piega la testa all’indietro in modo da guardare il soffitto.


Se oltre a provare queste 4 posizioni in casa, siete interessati a saperne di più o frequentare un corso specifico, ecco alcuni dei migliori centri dove particare yoga a Vicenza

Yoga Institute di Manente Daniela

Lezioni collettive per principianti, praticanti avanzati ed insegnanti, yoga in stato interessante, yoga per runners, lezioni private per casi particolari,
Centro yoga
Contrà S. Faustino, 17 - VI
Telefono: 0444 542642


So-Ham Studio Yoga
Centro yoga
Via Zamenhof, 709 - Vicenza 
340 509 7044

Shri Yoga Vicenza
Centro yoga
Contrada Porta Santa Lucia, 79/a, Vicenza


Ganapati Scuola di Yoga
Vicenza VI
340 592 1181


Centro Shanti Yoga
Palestra
Via Goffredo Mameli, 
Vicenza 

Aśvattha ASD
Centro yoga
Vicenza
349 478 8534


Centro Yoga Ganesh
Centro yoga
Vicenza VI
380 644 0640


Ikaro Centro Salute 
Palestra
Vicenza VI
0444 505711

YogaStudioVicenza
Centro yoga
Vicenza 
0444 507572


Centro di Meditazione Siddha Yoga 
Centro yoga
Arcugnano VI
0444 347094


Associazione Areté 
CENTRO ZEN VICENZA
Palestra
Vicenza 
338 201 8235


INFINITYOGA
Centro yoga
Monteviale VI
348 324 2076


STUDIO YOGA NAMASTE'
Centro yoga
Parco Città Vicenza
Vicenza VI
349 727 2147

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Eclissi: 5 giugno lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul Grappa: padre e figlia perdono la vita

  • Le norme per viaggiare in auto ancora in vigore: multe e numero di passeggeri

  • Vicenza a un passo dalla promozione (e il Carpi rosica...)

  • Bonus Monopattini 500 euro: come ottenerlo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento