L'antica arte del Tai Chi:scopri perchè fa bene e dove praticarla a Vicenza

Movimenti lenti, adatti a tutte le età, un'antica filosofia alla base, calma la mente, rende elastico il corpo: tutto questo è il Tai Chi sempre più praticato a Vicenza. Si trovano corsi per qualunque età e anche all'aperto nella bella stagione

Il Tai Chi Chuan è un’arte marziale cinese di origine taoista, diffusa in tutto il mondo ed è considerata fra le principali discipline psicofisiche. 
Il Tai chi chuan è una disciplina dalle origini antiche, che si avvicina al mondo delle arti marziali, utile per il potenziamento del carattere, l'elasticità di tendini e muscoli e il miglioramento della postura.
Nato come sistema di autodifesa, nel corso dei secoli si è trasformato in una raffinata forma di esercizio per la salute ed il benessere psicofisico, anche se, ad oggi, esistono ancora alcune scuole che continuano ad insegnarlo e esercitarlo anche come vera e propria arte marziale.

Tai Chi Chuan
Gli esseri umani sono morbidi e flessibili quando nascono, duri e rigidi quando muoiono. Gli alberi e le piante sono teneri e flessibili quando sono in vita, secchi e rigidi quando sono morti. Perciò il duro e il rigido sono compagni della morte, il morbido e il flessibile sono compagni della vita. Un combattente che non sa arretrare non può vincere; un albero incapace di piegarsi si spezza. La rigidità e la forza sono inferiori, la flessibilità e la morbidezza superiori.

Con i suoi movimenti lenti e mirati crea armonia tra corpo e mente. Praticabile a tutte le età, aiuta ad equilibrare le energie interne.

I benefici del Tai Chi Chuan


Riduce lo stress
Con i suoi gesti lenti e mirati il Tai Chi non solo rende il corpo forte e agile, ma ha anche un effetto rilassante sul sistema nervoso, con una conseguente riduzione dello stress.

Riduce la pressione alta e il colesterolo
Lo hanno rilevato alcune ricerche condotte presso l’Università di Taiwan, luogo dove gli abitanti praticano questa disciplina giornalmente.

Permette un sonno migliore
Sedici settimane di pratica del Tai Chi hanno migliorato la qualità e la durata del sonno in modo significativo in 112 soggetti di una ricerca condotta dall’università della California.

Rafforza le articolazioni
Chi soffre di artrite può notare un grande miglioramento per quanto riguarda il dolore e la funzionalità delle articolazioni praticando Tai Chi due volte alla settimana.

Abbassa la glicemia
Uno studio effettuato in korea su malati di diabete di tipo 2 ha dimostrato che la pratica costante del Tai Chi conduce ad una riduzione notevole della glicemia a digiuno.

Dona benessere al cuore
Il Tai Chi ha un impatto positivo sul benessere di chi lo pratica. È questo il caso anche per chi soffre di problemi di insufficienza cardiaca.

Riabilita fisico e mente
La natura dolce dei movimenti è un toccasana per chi ha subito infortuni al fisico e per chi ha sofferto di ictus.

Aumenta la concentrazione
Ciò è dovuto all’elevato grado di concentrazione necessario per eseguire in modo corretto i movimenti.

Origine

ll Tai Chi Chuan (o Tai Chi) è un'antica arte marziale cinese basata sul concetto taoista di Ying-Yang, l'eterna alleanza degli opposti.

Nato come sistema di autodifesa, nel corso dei secoli si è trasformato in una raffinata forma di esercizio per la salute ed il benessere psicofisico.
Tai Chi Chuan letteralmente significa “suprema arte di combattimento”, termine che riporta alla mente le origini marziali di questa arte, caratterizzata dalla ricerca di armonia ed equilibrio. La storia del Tai chi chuan è lunga 3 millenni ed esistono differenti teorie sulla sua nascita: la più accreditata la fa coincidere con l'origine dello stile Chen, ad opera di Chen Wang Ting, durante la dinastia dei Ming (1368-1644).

Cos’è


La pratica del Tai Chi Chuan consiste principalmente nell'esecuzione di una serie di movimenti lenti e circolari che ricordano una danza silenziosa, ma che in realtà mimano la lotta con un avversario immaginario. Oltre al concetto di Yin e Yang, l’espressione che descrive questa tecnica risiede nel concetto di "forma", un sistema di movimenti concatenati eseguiti in modo lento, uniforme e senza interruzioni, sia a mani nude che con il supporto di particolari armi. 

Esiste anche un insieme di esercizi che vengono eseguiti in coppia, e che prendono il nome di Tui Shous. Tra i diversi stili del Tai Chi Chuan (Chen, Yang, Sun, Wu, Wod e Hao) i più popolari sono indubbiamente lo Yang e il Chen: il Chen, tra i due, è meno praticato, dato che richiede un’esercitazione molto più complessa ed esigente. La pratica del Tai Chi offre, nella sua accezione marziale, la possibilità al più debole di avere la meglio anche su avversari fisicamente più forti, risultando, in genere, praticabile da chiunque.

Grazie allo studio del Tai Chi Chuan, gradualmente si impara ad acquietare la mente, a muovere il corpo in modo rilassato e consapevole, a calmare il respiro. La pratica attenta e costante di queste tecniche, grazie alla loro morbidezza, alla circolarità e alla lentezza con cui vengono eseguiti, rende il corpo più agile e armonioso, migliora la postura ed ha un effetto benefico sul sistema nervoso e sulla circolazione. Scopo ultimo di questa arte è stimolare il libero fluire dell'energia vitale e così ristabilire armonia ed equilibrio tra corpo, mente e spirito.

La filosofia del Tai Chi Chuan 

Il Tai Chi Chuan si basa su un concetto di salute e longevità molto ampio, secondo il quale un organismo fiorisce soltanto se è propriamente nutrito e curato durante tutto il suo ciclo vitale. Questa disciplina punta a sviluppare l’energia interiore dell’individuo, il Chi, considerata ben più potente della semplice forza fisica. Le sue basi poggiano sul concetto taoista di equilibrio tra gli opposti, tra Ying e Yang, e sull’importanza di una mente serena per la salute ed il conseguimento di una autentica saggezza. Il Tai Chi fa affidamento su movimenti lenti e consapevoli, con l’obiettivo di ottenere attraverso l’armonia del corpo quella dello spirito: da qui si parte verso una riscoperta del proprio essere interiore e il miglioramento di sé.

Le attività del Tai Chi non sono vincolate agli spazi interni, al contrario sono piuttosto diffusi corsi che prevedono la sua pratica all’aria aperta, più a contatto con la natura e l’ambiente che ci circonda.

Tutta l'estate ci sono corsi a Parco Querini a Vicenza.

In parole semplici, il Tai Chi Chuan consiste in una ginnastica profonda, sana e terapeutica che migliora la salute e favorisce notevolmente l’assetto psicofisico dell'individuo.

Ecco alcuni indirizzi dove praticare Tai Chi a Vicenza

Miao Chan Kung Fu
Scuola di arti marziali
Viale G. Trissino, 30
366 592 5674

Scuola dei Monaci Shaolin Italia
Via Legione Gallieno, 35
0444 505711


DJK Fitness Pilates
Palestra
Via Giovanni Battista Quadri, 79
0444 504907

Kung fu e Tai chi c'huan Maestro Gianfranco Mezzalira
Palestra
Viale dell'Industria, 3
349 390 0581

La Via Del T'ai Chi
Associazione
Monticello VI, Via Saviabona, 106
346 515 5707
Aperto 24 ore su 24


Axel Sport Vicenza
Viale dell'Industria, 10
0444 960296
Chiude alle ore 22


Ren Bu Kan Vicenza
Palestra
Viale Trieste, 292
0444 302056

Scopri l'abbigliamento più adatto per fare fitness

Potrebbe interessarti

  • 5 rimedi naturali per combattere la micosi alle unghie

  • Con il caldo niente di meglio di un succo di frutta bio

  • Tutti dicono che lo zafferano fa molto bene: sarà vero?

  • Antigravity Pilates: in forma nuotando nell'aria

I più letti della settimana

  • Schianto auto-moto: centauro gravissimo

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

  • Rapina finita nel sangue: l'accusa è di omicidio volontario

  • Batte la testa contro il palo della porta: gravissimo, in Rianimazione

  • Incidente tra Tir in A4, un ferito incastrato nel camion: chilometri di coda

  • «Zonin sapeva tutto: io, rovinato negli affari e negli affetti»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento