Vicenza: realizzato nuovo tratto di ciclopedonale in strada di Bertesina

Si tratta di 140 metri di pista tra l'incrocio con strada Cul de Ola e l'attraversamento ciclopedonale esistente

Dopo la realizzazione, l'estate scorsa, della pista ciclopedonale di strada di Bertesina che permette a ciclisti e pedoni di superare in sicurezza la rotatoria di via Aldo Moro, in questi giorni è stato completato un nuovo tratto di percorso in direzione del cavalcaferrovia che conduce in via Quadri.

Si tratta di 140 metri di pista tra l'incrocio con strada Cul de Ola e l'attraversamento ciclopedonale esistente, realizzati grazie a un ribasso d'asta e alle somme a disposizione del precedente cantiere.

Per quanto riguarda l'intervento, messo a punto lo scorso anno con una spesa di circa 190 mila euro, si era trattato della realizzazione di 350 metri di percorso che dalla ciclabile di Bertesina arrivava fino all'incrocio con strada Cul de Ola, bypassando all'esterno, e quindi in assoluta sicurezza, la rotatoria di via Aldo Moro, oltre che nella costruzione di due attraversamenti rialzati, di isole di traffico e della predisposizione di una fermata dell'autobus.

Ora, con un investimento di circa 60 mila euro, è stato possibile prolungare la pista di ulteriori 140 metri verso il centro città, oltre che realizzare un breve tratto di collegamento ciclabile sul lato sud della strada e via Dalla Scola, come richiesto dai residenti di San Pio X.

Anche questa seconda parte di lavori è stata seguita dal settore Mobilità e trasporti del Comune ed è stata eseguita dalla ditta Bedin Strade Srl di Vicenza.

Per completare l'intero sistema ciclopedonale della zona, sono infine in corso di approvazione il progetto esecutivo dell'ultimo tratto verso il cavalcaferrovia (450 metri), per un costo di circa 230 mila euro, e quello di una nuova pista che in via Quadri (370 metri), sul lato opposto al cavalcavia, si snoderà fino a via Riello e alla rotatoria di Parco Città, grazie a un investimento di circa 170 mila euro.

Dalla prossima primavera sarà possibile, quindi, andare in sicurezza su due ruote dal quartiere di Bertesina fino al centro storico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Giocatore colto da malore in campo: trasportato d'urgenza al San Bortolo, è grave

  • Soldi smarriti per strada: individuata la proprietaria

  • Esce dal carraio e si schianta contro un'auto: feriti entrambi i conducenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento