Polizia Locale: un nuovo comandante in città

Completato il cambio della guardia in via Soccorso e Soccorsetto dopo lo spostamento di Cristiano Rosin in un altro settore. Masssimo Parolin, 55 anni, vanta una lunga esperienza all'interno dei corpi della polizia locale della provincia

È' Massimo Parolin, 55 anni, di Monticello Conte Otto, il primo classificato alla selezione indetta dal Comune di Vicenza per la copertura di un posto a tempo indeterminato di dirigente amministrativo per il servizio "Polizia Locale" tramite procedura di mobilità. Il nuovo comandante arriva in via Soccorso e Soccorsetto, sede della polizia locale, al posto di Cristiano Rosin.

Parolin è laureato in giurisprudenza, scienze politiche e lettere classiche. E' stato comandante a Montecchio Maggiore e ad Arzignano dove attualmente dirige il Corpo intercomunale di polizia locale che comprende i Comuni di Arzignano, Chiampo, Montebello Vicentino, Gambellara, Montorso Vicentino, Zermeghedo, Altissimo, Nogarole Vicentino, San Pietro Mussolino e Crespadoro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento