Fioriere Ponte degli Angeli: prima e dopo il passaggio degli americani

Un brutto risveglio per i vicentini, durante la notte strappati i fiori

(foto: Facebook)

"Due soldati Americani ubriachi della caserma Ederle di Vicenza hanno commesso atti vandalici nella nostra città all’una di notte. La giunta Rucco faccia pagare alla Ederle i nostri fiori." Questo e numerosi altri commenti sono piovuti sui gruppi social di Vicenza dopo che dei vandali l'altra notte hanno fatto scempio delle fioriere. Buontemponi o vandali? Sicuramente questi personaggi ignoti che nella notte hanno gettato i fiori di Ponte degli Angeli nel Bacchiglione sono odiati da tutta la Città di Vicenza. Dei testimoni attribuiscono il gesto ad alcuni militari ubriachi.

L'allestimento era stato fatto il 16 giugno. L'operazione di sostituzione degli arredi floreali nelle balaustre dei tre ponti più belli della città è costata 20 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il lavoro di AMCPS è durato poco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro, fatale caduta mentre sta operando su un macchinario: muore 59enne

  • Covid-19 alla Laserjet, monta la polemica

  • Tara Gabrieletto e Cristian Gallella si sono separati, l'annuncio sui social dell'ex tronista

  • Bollo auto, chi paga e chi no: tutte le informazioni sulle esenzioni

  • Covid-19, il "caso" Laserjet: "Nessun contatto da settimane con Lino"

  • Muore in circostanze misteriose, la procura dispone l'autopsia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento