I 100 anni di Romeo Menti, un brindisi per lanciare l'idea di una targa ricordo

Per festeggiare la ricorrenza il Circolo Ex Biancorossi organizza un incontro con parenti, amici, fifosi ed ex giocatori e dirigenti in quello che è stato il Caffè Menti (gestito dalla famiglia per 50 anni), ora Osteria del cane barbino

Giovedì 5 settembre ricorre il centesimo anniversano della nascita di Romeo Menti, uno dei più importanti giocatori della storia del Vicenza, nato nel 1919 nella casa di famiglia in via Legione Antonini.

Romeo Menti (o Menti II°  per distinguerlo dal fratello più anziano Berto e dal nipote Gigi) è un prodotto del vivaio biancorosso. È storicamente il giocatore più giovane a esordire in prima squadra, a 16 anni e 3 giorni nella partita inaugurale dello Stadio del Littorio (che nel 1949 è stato a lui dedicato), domenica 8 settembre 1935.

"Meo" veste la maglia biacorossa in 3 campionati di Serie C, dal 1935 al 1338, collezionando 82 presenze e 30 gol. Successivamente gioca nella Fiorentina e nel Grande Torino. Sono 7 le sue presenze in Nazionale.

Per festeggiare la ricorrenza il Circolo Ex Biancorossi organizza un brindisi con parenti, amici, fifosi ed ex giocatori e dirigenti in quello che è stato il Caffè Menti (gestito dalla famiglia per 50 anni), ora Osteria del cane barbino, al civico 20 di via Legione Antonini (angolo con via Nino Bixio).

All'incontro, che avrà inizio alle 11.30, è attesa la presenza di Cristiano, figlio di Romeo e di famigliari e discendenti dei fratelli Piero, Berto, Mario e Guido Menti. Nell'occasione il Circolo Ex Biancorossi lancerà il progetto di collocare una targa sull'edificio in ricordo di una delle famiglie più gloriose del calcio biancorosso. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Vicenza ha i migliori bar: 3 premiati dal Gambero Rosso

  • Saccheggia alcolici al Tosano e aggredisce le guardie: arrestato 45enne

  • Grave infortunio sul lavoro: in fin di vita 78enne schiacciato dal trattore

  • Nubifragio-lampo nel Vicentino: strade e cantine allagate

Torna su
VicenzaToday è in caricamento