Ritrova i fratelli biologici dopo 40 anni: un viaggio nei sentimenti che arriva a Caldogno

Un incontro atteso da tempo. Una sorella che ritrova parte della famiglia dopo svariate ricerche e appelli. E' la storia di Mirella, di Andrea e Luca che oggi vivono nel Vicentino

L'incontro tra i fratelli

Tutto è partito da un messaggio lanciato su una pagina Facebook. L'appello di una donna alla ricerca dei fratelli biologici. Lei, 59enne, residente a Rovigo, racconta tra le righe che i fratelli sono stati dati in adozione ancora bambini e confida che il popolo social la possa aiutare. Il messaggio appare nella bacheca di "Figli adottivi cerano genitori biologici", pagina gestita da Laura Perspicace.

IMG-1999-2

Dal popolo social alla trasmissione "Ho qualcosa da dirti", condotta da Enrica Bonaccorti e in onda su Tv8. Il programma prodotto da Ballandi Arts, ha per obiettivo quello di raccontare piccoli e grandi segreti dei protagonisti delle varie puntate che, per qualunque motivo, non sono mai riusciti a dire qualcosa di importante a qualcuno.

Ecco che nella puntata andata in onda giovedì pomeriggio, i riflettori si sono spostati proprio sulla ricerca di Mirella che ha rivisto i fratelli biologici Andrea e Luca. Un incontro atteso dal 1985, anno in cui Andrea e Luca sono stati dati in adozione proprio grazie a Mirella. La madre aveva una grande depressione e affogava i dispiaceri nell'alcol lasciando i figli in balia di se stessi, il padre la picchiava. Mirella racconta di aver vissuto la sua adolescenza tra le urle dei genitori e dei fratelli più piccoli che non ricevevano l'affetto di cui avevano bisogno. Grazie al sostegno del parroco capisce che l'adozione è forse l'unica strada percorribile affinchè Andrea e Luca, allora bambini, trovino un po' di serenità.

Una scelta che però non viene recepita bene da Andrea e Luca che si sono sentiti "abbandonati" e lasciati in istituto. Ecco che nell'incontro tra fratelli l'inizio non è certo esplosivo, da una parte le lacrime di Mirella, dall'altra la sofferenza di Andrea e Luca che hanno voluto cancellare quel passato e si sono rifatti una vita con la loro famiglia adottiva che li ha saputi amare.

Qualche giorno dopo le riprese Luca ha richiamato sua sorella Mirella chiedendole di incontrarsi di nuovo. Oggi, a distanza di poco più di un mese, Mirella e Luca si sentono quotidianamente e hanno conosciuto i reciproci figli. Stanno organizzando un pranzo di famiglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Operaio schiacciato da lastra metallica, inutile la corsa al pronto soccorso: muore 22enne

  • Centauro esce di strada mentre sta percorrendo il Costo: ferito 55enne

  • Stop agli assembramenti-spritz, Rucco firma l'ordinanza: aperitivo solo al bar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento