Rifiuti abbandonati, trasgressore rintracciato grazie ai documenti gettati nei sacchi

L'accertamento è scattato durante il controllo effettuato nei giorni scorsi nel punto di raccolta rifiuti adiacente al parcheggio sterrato del condominio Pellizzari, ad Arzignano. Multata una 44enne albanese

I rifiuti abbandonati

Gli agenti della Polizia locale intercomunale "Vicenza Ovest" del comando di Arzignano, hanno multato una 44enne albanese residente nel comune vicentino per aver violato il regolamento comunale per la gestione dei rifiuti.

L'accertamento è scattato durante il controllo effettuato nei giorni scorsi nel punto di raccolta rifiuti adiacente al parcheggio sterrato del condominio Pellizzari. Tramite un'ispezione dei sacchi di rifiuti, contenenti materiale indifferenziato, gli agenti hanno reperito della documentazione sensibile che li ha portati a rintraccaire il responsabile della violazione amministrativa.

"Ancora casi di abbandono di rifiuti Il fenomeno è sotto stretta sorveglianza della Polizia locale. Certo però, che è assurdo continuare a rincorrere chi non si vuole adattarsi alle normali regole di convivenza", questo il commento del sindaco Alessia Bevilacqua e del vice Marcigaglia Enrico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

Torna su
VicenzaToday è in caricamento