Segnaletica "pericolosa" abbattuta, Marano Pulita: "Prima o poi doveva succedere"

Venerdì, intorno alle 13, con il mercato del venerdì in fase di chiusura, è stato abbattuto il palo, che regge dei segnali stradali, posto davanti alla farmacia De Antoni, proprio di fronte al comune di Marano Vicentino, in piazza Silva

Il palo della segnaletica abbattuto

Un incidente preannunciato. Così il comitato Marano Pulita definisce quando accaduto nella tarda mattinata di sabato in piazza Silvia, di fronte al comune. Mentre i banchi del mercato settimanale stavano chiudendo. 

"Per la dinamica di come è avvenuto questo incidente tutto lascia pensare che si trattasse solo di una questione di tempo  - sottolinea il comitato - visto che, dopo la recente asfaltatura, quei due sostegni non segnalati al centro della strada, erano molto pericolosi".

"Dopo l'incidente - continua il comitato - si sono subito attivati gli operai del comune per ripristinare il palo abbattuto e mettere in sicurezza anche il secondo, di fronte al comune. La carreggiata per le auto, provenienti da via IV Novembre, è stata quindi ridotta con l'uso di separatori stradali. Un intervento che poteva sicuramente essere fatto in precedenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento