Compleanni d'eccezione, nonna Onorina taglia il traguardo dei 110

Originaria di Montegalda, è la donna più anziana del Piemonte e proprio il 6 ottobre scorso è stata festeggiata da parenti ed amici. Le sue passioni sono la nazionale di calcio e la politica

Domenica ha spento 110 candeline circondata dall'affetto di amici e parenti. Un compleanno di spessore per Onorina Unigan la donna che vanta il primato di essere la Decana del Piemonte (attualmente risiede a Torino). 

Nata il 6 ottobre 1909 a Montegalda, nella piena età giolittiana quando la lira faceva aggio sull’oro, come racconta l’associazione Giustitalia della quale la signora è socia onoraria, Onorina è stata testimone oculare della Prima e della Seconda Guerra Mondiale, conflitti nei quali ha perso molti familiari ed amici.

E’ una delle poche donne ancora in vita a vantare il primato di aver partecipato al primo suffragio universale femminile nel 1946 per la nascita della Repubblica italiana. Le sue passioni nella vita sono da semre la nazionale Italiana di Calcio e la politica.

Ha sempre votato e ha trascorso una vita tra lavoro e gli affetti di famiglia, mai troppe sigarette od altro vizio, pasti leggeri accompagnati da un solo bicchiere di vino al giorno l’hanno portato a trascorrere i decenni senza mai una seria e compromettente patologia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

Torna su
VicenzaToday è in caricamento