← Tutte le segnalazioni

Altro

La star vicentina del cinema a Tre X Marica Chanelle scrive al premier Conte

Via Franzin, 1 · Schio

Questo il contenuto della lettera inviata al presidente del Consiglio Giuseppe Conte. 

Buona Pasqua caro premier, siamo un gruppo di attrici legate al mondo dell’adult entertainment, tutte unite dall’amore per la meravigliosa Italia. Le scriviamo dalle nostre abitazioni (sparse in varie regioni) dove nostro malgrado ci troviamo a dover trascorrere questo periodo di quarantena in attesa di notizie positive.

Abbiamo pensato di rivolgerci a Lei, in modo quasi confidenziale, per la vicinanza che proviamo nei suoi confronti in un momento così drammatico per tutti, con il desiderio di portare a sua conoscenza la campagna social che noi porno star conduciamo fin dagli inizi di marzo: #iorestoacasa #fermiamoloinsieme #stopCOVID19 #teniamoduro #andratuttobene sono gli hashtag con cui stiamo martellando i tanti fans che ci seguono.

La pornografia è ancora oggi un tema che suscita particolare interesse nella popolazione ma nello stesso tempo tanta preoccupazione da parte della politica ( e soprattutto di voi politici ) infatti la nostra opera (rigorosamente gratuita) non è considerata come “ Funzione sociale “ ( articolo 42 della Costituzione italiana ) o integrazione del volontariato organizzato nel Servizio nazionale della protezione civile ( articolo 32 Codice della protezione civile ) . Come credo lei dovrebbe sapere in questo momento storico i nostri personaggi stanno assurgendo al ruolo di crocerossine virtuali in quanto il nostro materiale diffuso sui vari social ( foto, video e film ) può essere paragonato a tante piccole iniezioni di eroina nella mente dei fans.

A conferma di quanto andiamo affermando controlli per esempio lo studio “Brain Activation during Human Male Ejaculation ”pubblicato sul “ Journal of Neuroscience ”: con la tomografia ad emissione di positroni sono stati misurati i flussi ematici a livello cerebrale durante l’eiaculazione rispetto a stimolazione sessuale .

Il nostro ringraziamento va ai medici, agli infermieri in prima linea e a tutte le professioni sanitarie, altrettanto fondamentali in questo periodo, ma che spesso non finiscono sotto i riflettori: tecnici di laboratorio, biologi, radiologi, ricercatori, farmacisti, psicologi, operatori dei servizi di emergenza .

Quanto sarebbe stato bello se la “Buona Pasqua” che il Ministero della Salute ha pubblicato sul suo portale e sui suoi canali social fosse stata realizzata oltre che con la collaborazione della Presidenza del Consiglio dei ministri, del ministero della Difesa, ministero dell’Interno e Croce Rossa italiana, anche con la voce di Amandha Fox la Venere polacca, oppure di Marica Chanelle la vicentina oltre che con quella dell’attore Alessandro Gassmann .

“Sono i giorni più difficili che avremmo potuto immaginare. Ma dobbiamo guardare con fiducia al domani. Buona Pasqua a lei Presidente Giuseppe Conte dalla Venere polacca Amandha Fox, dalla porno star vicentina Marica Chanelle, dalla cavallona romana Alessia Rubini, dalla duchessa dell’hard Luana Borgia, da Lisa Amane,nonché da Lolita Ruiz e da Marikah Bentley .

In Fede Marica Chanelle, Luana Borgia, Lisa Amane, Lolita, Amandha Fox Marikah Bentley

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Iniziativa lodevole

Segnalazioni popolari

Torna su
VicenzaToday è in caricamento