Aree urbane non curate, il sindaco Rucco chiama "a rapporto" i cittadini

"A fronte di residenti che, giustamente, si lamentano quando ci sono situazioni di incuria ce ne sono altri che si dimostrano poco propensi a mantenere pulita la proprietà, quando invece basterebbe poco", sottolinea il primo cittadino di Vicenza

"Alcune zone private di Vicenza, anche in pieno centro storico, si stanno presentando in modo poco (o per niente) curato, offrendo un'immagine della città che non si addice agli splendidi monumenti esistenti". A dichiararlo è il sindaco Francesco Rucco che annuncia un'iniziativa mirata a sensibilizzare i proprietari di edifici affinché intervengano per pulire e riportare il decoro in aree private a uso pubblico, in modo da rendere alcuni ambienti meno degradati.

In particolare, il riferimento va alla zona di contra' Piazza del Castello, dove il porticato è, appunto, privato ad uso pubblico e dove è evidente che un'adeguata opera di pulizia non viene effettuata da tempo, considerati la massiccia presenza di guano e di alcuni cartoni, probabilmente utilizzati da senzatetto.

A questo proposito, il sindaco è pronto a convocare i circa venti proprietari interessati, per instaurare un dialogo con l'obiettivo di trovare una forma di collaborazione e convincerli ad intervenire.

Se le buone maniere non dovessero servire, sarà valutata l'ipotesi di un'ordinanza di obbligo di pulizia, anche per ragioni igienico sanitarie. Questo di contra' Piazza del Castello potrebbe essere il primo di una lunga serie di incontri.

"A fronte di cittadini che, giustamente, si lamentano quando ci sono situazioni di incuria - conclude il primo cittadino - ce ne sono altri che si dimostrano poco propensi a mantenere pulita la proprietà, quando invece basterebbe poco. Dimostriamo tutti di voler bene alla nostra città".

Potrebbe interessarti

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Forno a microonde: i vantaggi e rischi per la salute

  • Il parco è in condizioni pietose: «chiuso per degrado»

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Truffa della "compagnia telefonica": entrano nel telefonino e le svuotano il conto corrente

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Devastante rogo in un'azienda agricola: danni ingenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento